Lavanderie SelfService 
in Franchising e non solo
 

 

Conto Economico

Ipotesi di apertura di una Lavanderia self-service Mister Wash di circa 45 mq dove verranno collocate n°1 lavatrice kg. 8, n° 3 lavatrici kg. 8, n° 1 lavatrice kg. 16/18, n° 2asciugatrici, dispencer detergenza monodose ed erogatore di monete.

Ipotesi di incassi

CLIENTI RICAVI
15 clienti al giorno X 9 euro cad. incluso detergente (carichi medi) 135 €
5 clienti al giorno X 12 euro cad. incluso detergente (carichi grandi) 60 €
Totale giorno 195 €
Totale mese (30 gg.) 5.850 €
Totale anno 70.200 €

Ipotesi di costi fissi e variabili

COSTI FISSI COSTI
Affitto (stimato circa 800 € mese) 9.500 €
Pubblicità 1.500 €
Tenuta scrittura contabili 1.200 €
Varie e pulizie locali 500 €

COSTI VARIABILI

 
Energia e acqua (incidono per circa il 20,25% del fatturato) 16.000 €
Detergenze monodose 2.000 €
TOTALE COSTI FISSI E VARIABILI 30.700 €

Risultato finale

RICAVI 70.200 €
COSTI 30.700 €
UTILE LORDO 39.500 €

N.B: Le cifre sono incluse di IVA Il rientro degli investimenti è stimato in circa 2/3 anni. Nelle ipotesi non sono incluse le rate leasing o di finanziamento. Gli incassi sono calcolati mediante statistica dei vari punti Mister Wash. Per un aumento degli incassi si può dotare il punto Mister Wash di distributori Bibite, Caffé ed Alimenti.